I telefoni VoIP, o telefoni SIP, permettono di effettuare chiamate verso la linea tradizionale e verso i cellulari attraverso una rete IP, come ad esempio Internet, anziché tramite il sistema PSTN, tipico della telefonia tradizionale.
Un telefono VoIP può essere un semplice softphone basato su software o un dispositivo hardware che assomiglia a un comune telefono.
Questa tecnologia si basa sulla commutazione di pacchetto. Quando effettuiamo una telefonata VoIP il segnale vocale viene prima convertito in segnale digitale e poi compresso, per poi venire decompresso e riconvertito dall’utente che riceve la chiamata.
Grazie a questa tecnologia i costi effettivi delle chiamate nazionali, internazionali o intercontinentali si riducono notevolmente, garantendo un notevole risparmio sulla bolletta del telefono.
Le telefonate VoIP-to-VoIP, locali e internazionali, sono addirittura gratuite.
I modelli di telefoni VoIP presenti sul mercato sono molti ed ognuno si distingue dall’altro per specifiche caratteristiche e funzionalità aggiuntive scaturite dall’integrazione tra telefonia e strumenti informatici quali, ad esempio la risposta automatica, suonerie personalizzate, il trasferimento di chiamata e la possibilità di gestire applicazioni web. Pecca però della telefonia su internet riguarda la qualità audio vocale, che a causa di un utilizzo contemporaneo della linea può risultare metallico e disturbato.
Il mondo del VoIP si muove con grande velocità e oramai sono sempre di più le aziende che scelgono di adottare questa tecnologia.
Il VoIP sta rapidamente soppiantando la telefonia tradizionale.

Share This