Accumula energia solare durante il giorno ed illumina la pista ciclabile ai ciclisti al calar della sera.
Non è un’immagine poetica ma semplice realtà. Realizzata in Polonia da
TPA Instytut Badan Technicznych, la pista ciclabile fotovoltaica e fosforescente lunga 100 metri, è realizzata con un materiale sintetico luminòforo a base di fosforo in grado di assorbire la luce del sole durante il giorno per poi rilasciarla nelle ore notturne, illuminandosi di un piacevole color azzurro che ben si adatta con il paesaggio circostante.
Privo di ausili luminosi si avvale solamente dell’irraggiamento solare.
Una
 struttura moderna, innovativa e completamente autosufficiente dedicata alla circolazione in bici.
Il materiale che abbiamo usato per la pista dà luce per oltre dieci ore. Ciò significa che la strada può irradiare per tutta la notte” ha affermato Igor Ruttmar, presidente di TPA.
Il manto blu della pista offre il percorso illuminato ai ciclisti e ai pedoni, senza nessuna aggiunta di luci artificiali ed offrendo ulteriori garanzie di sicurezza.
Utile e affascinante,
è uno dei percorsi più belli e sbalorditivi di sempre che incanta cittadini e turisti.
Un ottimo compromesso tra
sostenibilità e sicurezza stradale, potrebbero rappresentare una soluzione al problema energetico delle città.

 

Una pista ciclabile fosforescente totally green

 


Share This