Philips, leader mondiale nel settore dell’illuminazione, ha di recente presentato sul mercato la nuova linea di illuminazione led con sistema a canalina anticipando il futuro dell’IoT: Maxos fusion. Adatti per la vendita al dettaglio, il mondo retail, le industrie, i depositi e centri di distribuzione, i nuovi pannelli LED di Philips sono orientabili e offrono diverse possibilità per illuminare gli spazi, fornendo una luce confortevole, a basso consumo energetico e ad un costo complessivo nettamente inferiore.
I rivenditori possono personalizzare l’ambientazione del loro negozio e creare i giusti effetti luce coerentemente con il concept del punto vendita.
Il sistema a canalina può essere implementato con sensori che permettono l’integrazione di tecnologie tipiche di negozi e magazzini come videocamere, luci, audio e scanner tutti all’interno di un unico sistema.
Il primo ad installare la Philips Maxos fusion è stato l’ipermercato Auchan a Saint-Priest, in Francia.
Paul Peeters, Business Leader Professional Lighting Europe Philips Lighting, afferma: “Apprezziamo profondamente le esigenze dei clienti che hanno installato più di due milioni di metri di sistemi a canalina. Philips Maxos fusion nasce in risposta alle necessità dei clienti e rappresenta una spina dorsale per il riposizionamento di luminarie, sensori e sistemi di illuminazione connessi futuri e presenti. È ideale per soluzioni luminose di precisione e servizi di gestione del cliente con un valore aggiunto per punti vendita e industrie”

Share This